Amici Volanti

Amici Volanti

   Lug 11

Eurasia pt.10

FARFALLE EURASIA

Nome comune: Antiopa

Nome scientifico: Nymphalis antiopa

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza ali anteriori 30/34 mm, parti superiori bruno-purpureo con larghe fasce marginali giallo-crema (bianche dopo l’ibernazione), precedute da piccole macchie azzurre.

Femmina: simile.

PERIODO DI VOLO

Giugno/luglio o più tardi, e di nuovo in primavera dopo il letargo.

HABITAT

Ambienti aperti, preferibilmente di collina e montagna. Piante alimentari dei bruchi alberi come i salici, le betulle.

DISTRIBUZIONE

Europa, raramente comune, più frequente nel sud, ma si spinge a settentrione fino all’estremo nord attraverso la Fennoscandia (Norvegia, Svezia, Finlandia). Capita in Gran Bretagna come rara erratica. Manca dalla Spagna meridionale e dalle isole del Mediterraneo.

AREALE

Dall’Europa occidentale attraverso l’Asia temperata fino al Nordamerica.

Antiopa (Nymphalis antiopa)

antiopa

Antiopa (Nymphalis antiopa)

Antiopa

Nome comune: Vanessa multicolore

Nome scientifico: Nymphalis polychloros polychloros

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza delle ali anteriori 25/32 mm, parti superiori marrone-arancio con disegni neri e fasce marginali scure con incluse lunule chiare; parti superiori delle ali posteriori con lunule azzurre all’interno del bordo scuro; parti inferiori aree basali dal marrone al nero-bluastro, aree postdiscali più pallide.

Femmina: simile. In entrambi i sessi i peli che ricoprono i palpi e le zampe sono marrone molto scuro o neri.

PERIODO DI VOLO

Un’unica generazione in giugno/luglio con un lungo periodo di volo, ricompare in primavera dopo il letargo.

HABITAT

Boschi radi, dalla pianura ai 1500 m. Piante alimentari dei bruchi olmi, salici ed altri alberi.

DISTRIBUZIONE

Europa occidentale, comprese la Fennoscandia del sud, l’Inghilterra meridionale e le isole del Mediterraneo. Manca in Irlanda.

AREALE

Dal Nordafrica attraverso l’Europa meridionale e centrale e l’Asia Minore fino all’Himalaya.

ALTRE SPECIE

Nymphalis polychloros erythromelas: dimensioni e disegni come nella vanessa multicolore (Nymphalis polychloros polychloros).

Periodo di volo: segnalata in agosto.

Distribuzione: Marocco, Algeria, Tunisia, soprattutto sui monti dell’Atlante, ove si trova intorno ai 1500-1800 m.

Nymphalis xanthomelas: maschio: lunghezza ali anteriori 30/32 mm, come la vanessa multicolore (Nymphalis polychloros polychloros); angoli marginali leggermente più pronunciati; parti superiori marrone-aranciato; parti superiori delle ali posteriori fascia nera precedente le lunule azzurre marginali leggermente più larga, con un margine interno meno nettamente definito.

Femmina: simile. In entrambi i sessi zampe posteriori e mediane e spesso anche i palpi marrone scuro o giallo-marrone.

Periodo di volo: luglio/settembre, con un’unica generazione e di nuovo in primavera dopo il letargo.

Habitat: specie di pianura in Europa orientale, generalmente presente nei pressi di boschetti di salici, su cui si trovano grandi nidi di larve simili ad ammassi di seta. Le piante alimentari dei bruchi sono i salici, più raramente altri alberi.

Distribuzione: Romania, Bulgaria, Jugoslavia del nord, Ungheria, Polonia, Germania orientale, Cecoslovacchia, Bassa Austria e paesi balcanici, ma rara nell’areale occidentale. Segnalata occasionalmente, probabilmente come migratrice, in Svezia, Finlandia, Danimarca, Grecia.

Areale: Europa orientale ed attraverso l’Asia centrale fino alla Cina ed al Giappone.

Nome comune: Vanessa Io od Occhio di Pavone

Nome scientifico: Inachis io

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza ali anteriori 27/29 mm, dimensioni variabili; parti superiori marrone-cioccolato, disegni ad ocello tipo “occhi di pavone” su ciascuna ala, confusioni con altre farfalle sono impossibili.

Femmina: simile, leggermente più grande.

PERIODO DI VOLO

Luglio o più tardi, di nuovo in primavera dopo il letargo.

HABITAT

Argini e giardini fioriti dalla pianura ai 1800 m. Piante alimentari dei bruchi l’ortica e più saltuariamente altre di tipo erbaceo.

DISTRIBUZIONE

Europa occidentale, comprese le maggiori isole del Mediterraneo. Assente da Creta, dalla Grecia meridionale e dal Nordafrica.

AREALE

Dall’Europa occidentale attraverso l’Asia temperata fino al Giappone.

Vanessa io od Occhio di pavone (Inachis io)

Occhio di pavone

Vanessa io od Occhio di pavone (Inachis io)

Vanessa io

Vanessa io od Occhio di pavone (Inachis io)

Vanessa io

Nome comune: Vanessa atalanta o Vulcano

Nome scientifico: Vanessa atalanta

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza ali anteriori 28/31 mm, parti superiori nere; parti superiori delle ali anteriori con una fascia rossa continua attraverso la cellula fino all’angolo interno e macchie apicali bianche; parti superiori delle ali posteriori fascia marginale rossa negli spazi internervulari; parti inferiori delle ali posteriori marrone scuro con complicati disegni.

Femmina: simile.

PERIODO DI VOLO

Da maggio ad ottobre; nell’Europa meridionale individui che hanno superato l’inverno ricompaiono in primavera.

HABITAT

Pendii e giardini fioriti, dalla pianura ai 1800 m. Piante alimentari dei bruchi l’ortica e più raramente i cardi.

DISTRIBUZIONE

Attraverso l’Europa occidentale, più raramente fino al Circolo polare artico, dove giunge probabilmente in migrazione. Marocco, Algeria, Tunisia, isole Canarie ed Azzorre (isole dell’Oceano Atlantico).

AREALE

Azzorre, isole Canarie, Nordafrica, Europa, Asia Minore fino all’Iran. Nordamerica fino al Guatemala. Haiti e Nuova Zelanda, dov’è stata probabilmente introdotta.

ALTRE SPECIE

Vanessa indica vulcanica: maschio: lunghezza delle ali anteriori 27/29 mm, come la vanessa atalanta o vulcano (Vanessa atalanta); parti superiori delle ali anteriori fascia rossa più larga, con il margine interno interrotto dal colore di fondo nero; parti inferiori delle ali posteriori scure con un complicato disegno mimetico. Femmina: simile.

Periodo di volo: maggio/giugno e mesi successivi con una serie di generazioni.

Habitat: ambienti con fiori, margini dei boschi. Non sono conosciute le piante ospiti delle larve.

Distribuzione: arcipelago di Madeira, isole Canarie, dov’è largamente diffusa e spesso comune, probabilmente manca da Fuerteventura e Lanzarote. Assente dalle Azzorre.

Areale: isole Canarie e arcipelago di Madeira; India, Cina, Giappone e Corea.

Vanessa atalanta o Vulcano Vanessa atalanta (femmina)

Vulcano (femmina)

Vanessa atalanta o Vulcano Vanessa atalanta (femmina)

 Vulcano

Vanessa indica vulcanica

Vanessa indica vulcanica