Amici Volanti

Amici Volanti

   Lug 03

Eurasia Pt.9

FARFALLE EURASIA

Nome comune: Apatura Iride o Gran Marte

Nome scientifico: Apatura iris

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza delle ali anteriori 31/37 mm, bordo esterno arrotondato; punta dell’antenna nera; parti superiori colore di fondo quasi nero, con una brillante tonalità azzurra iridescente; parti superiori delle ali anteriori macchie bianche discali e postdiscali, macchia nera poco netta nello spazio internervulare; parti superiori fascia trasversale discale bianca; parti inferiori brillantemente variegate di rosso-mattone, grigio-verdognolo; parti inferiori delle ali anteriori macchia fulva postdiscale compredente un ocello con pupilla azzurra; parti inferiori delle ali posteriori fascia discale bianca con margine interno rettilineo, assottigliata verso l’angolo anale.

Femmina: più grande, manca la tonalità azzurra, macchie bianche più estese.

PERIODO DI VOLO

Luglio/agosto con un’unica generazione.

HABITAT

Vola intorno le cime degli alberi in foreste annose dal livello del mare ai 1000 m. Piante alimentari dei bruchi i salici.

DISTRIBUZIONE

Portogallo settentrionale. Spagna nella Sierra de Guadarrama e nei monti Cantabrici. Dai Bassi Pirenei attraverso l’Europa centrale, compresi l’Inghilterra meridionale, la Danimarca ed i paesi baltici (regioni che si trovano vicino al Mar Baltico). Migra in Finlandia. Manca in Scandinavia ed in gran parte dell’Europa meridionale, come in Italia del sud e nei Balcani.

AREALE

Dall’Europa occidentale all’Asia temperata fino alla Cina.

ALTRE SPECIE

Apatura Ilia (Apatura ilia ilia): lunghezza delle ali anteriori 32/35 mm, somilgiante all’apatura iride o gran marte (Apatura iris) con tonalitá azzurre simili nelle parti superiori del maschio; bordo esterno delle ali anteriori con un angolo smussato; apice dell’antenna marrone; parti superiori delle ali anteriori macchie discali bianche, una ben definita macchia postdiscale cerchiata d’arancione; parti superiori delle ali posteriori fascia discale bianca. Femmina: più grande, disegni chiari più estesi.

Periodo di volo: maggio/giugno ed agosto/settembre con due generazioni nelle localitá meridionali; una singola schiusura durante luglio nell’areale settentrionale.

Habitat: foreste con radure a bassa e media altitudine. Piante alimentari dei bruchi: salici, pioppi.

Distribuzione: Portogallo, Geres. Spagna settentrionale. Francia, dov’è largamente diffusa nei Pirenei fino al Giura ed ai Vosgi. Belgio. Svizzera, rara nel Sud (della Svizzera). Dalla Germania fino alla Romania. Manca in Inghilterra, gran parte della Spagna ed isole del Mediterraneo.

Areale: Europa centrale e meridionale, Asia temperata fino al Giappone.

Apatura ilia barcina: maschio: lunghezza delle ali anteriori come l’apatura ilia (Apatura ilia ilia) ma parti superiori differiscono leggermente avendo i disegni bianchi più compatti; parti superiori delle ali anteriori macchia bianca presente nello spazio internervulare ed a volte punti submarginali pallidi poco visibili; parti superiori delle ali posteriori fascia discale bianca larga presso la costa, è più sottile andando verso il bordo anale, macchie chiare submarginali spesso ben definite; parti inferiori delle ali posteriori colore di fondo sabbia-fulvo, con macchie bianche come nelle parti superiori. Femmina: più grande, parti superiori colore di fondo marrone, disegni bianchi leggermente più estesi, tonalitá azzurra mancante.

Periodo di volo ed habitat: come per l’apatura ilia (Apatura ilia ilia).

Distribuzione: Catalogna, Spagna nordorientale, specialmente, in provincia di Barcellona. La specie presenta a volte specie simili in Italia centrale.

Apatura iride o Gran Marte (Apatura iris)

Apatura iride

Apatura ilia (Apatura ilia ilia)

Apatura ilia

Apatura ilia (Apatura ilia ilia)

Apatura ilia

Nome comune: Limenite del Pioppo o Grande Silvano

Nome scientifico: Limenitis populi

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza delle ali anteriori 35/40 mm, parti superiori grigio-marrone scuro con macchie bianche, spesso poco definite, nella cellula e nell’area postdiscale e con macchie submarginali rosso-arancio e nere; parti inferiori colore di fondo arancione, tutti i disegni più netti sono quelli bianchi o grigio-azzurri; parti inferiori delle ali posteriori con una doppia serie di punti scuri postdiscali.

Femmina: spesso più grande, parti superiori disegni bianchi molto estesi, parti superiori delle ali posteriori con una fascia discale bianca ben estesa.

PERIODO DI VOLO

Giugno/luglio.

HABITAT

Boschi con radure, dal livello del mare ai 1000 m. Piante alimentari dei bruchi il tremolo ed altre specie di pioppi.

DISTRIBUZIONE

Europa centrale, spesso comune. Rara o eccezionale nel sudest della Francia (Drôme e Valchiusa). Manca nella Francia occidentale, nei Pirenei, in Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Italia peninsulare e Grecia.

AREALE

Dall’Europa centrale all’Asia centrale fino al Giappone.

Limenite del pioppo o Grande silvano (Limenitis populi)

Gran Silvano

Nome comune: Silvano azzurro o Sibilla

Nome scientifico: Limenitis reducta

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza ali anteriori 23/27 mm, parti superiori colore di fondo nero-azzurro, una serie submarginale di piccoli punti neri orlati di blu su entrambe le ali; parti superiori delle ali anteriori macchia bianca evidente nella cellula; parti inferiori colore di fondo marrone-rossiccio; parti inferiori delle ali posteriori fascia basale grigio pallido e larga banda bianca centrale seguita da un’unica serie di punti scuri postdiscali.

Femmina: simile.

PERIODO DI VOLO

Maggio o più tardi in due o tre generazioni nell’Europa meridionale, un’unica generazione in luglio nella Svizzera settentrionale.

HABITAT

Boschi radi od ambienti con cespugli dalla pianura ai 1300 m. Pianta alimentare dei bruchi il caprifoglio.

DISTRIBUZIONE

Tutta l’Europa meridionale. Rara nel nord e nell’ovest della Francia. Manca a Creta.

AREALE

Dall’Europa meridionale e centrale all’Asia occidentale, fino alla Siria, al Caucaso ed all’Iran.

Silvano azzurro o Sibilla (Limenitis reducta)

Silvano azzurro

Silvano azzurro o Sibilla (Limenitis reducta)

Silvano azzurro

Nome comune: Camilla o Piccolo Silvano

Nome scientifico: Limenitis camilla

Ordine: lepidotteri

Famiglia: ninfalidi

DESCRIZIONE

Maschio: lunghezza ali anteriori 26/30 mm, macchia bianca della cellula poco accennata od assente; parti inferiori disegni variati grigio-azzurri, bianchi e marrone-fulvo; parti inferiori delle ali posteriori area postdiscale marrone-fulvo con una doppia serie di piccole macchie nere; base e margine interno grigio perlaceo.

Femmina: simile.

PERIODO DI VOLO

Giugno/luglio.

HABITAT

Vola negli ambienti boscosi dalla pianura ai 900 m. Pianta alimentare dei bruchi il caprifoglio.

DISTRIBUZIONE

Europa centrale, comprese l’Inghilterra e la Svezia meridionali. Italia negli Appennini. Molto localizzata nella Spagna e nel Portogallo settentrionali. Manca nel sudest della Francia, Italia meridionale ed isole del Mediterraneo.

AREALE

Europa centrale ed attraverso la Russia e l’Asia centrale fino alla Cina ed al Giappone.

Camilla o Piccolo silvano (Limenitis camilla)

Piccolo silvano